© 2015 Nino Ovan | all rights reserved

designed by Officina11 Studio

 

nino ovan

ENG

 

MOSTRE PERSONALI

 

2017 “Quattro segni sotto il cielo, Montagne e Tabià”, Nino Ovan, sala espositiva Palazzo delle Miniere, Fiera di Primiero (TN). 2012 "Tobiè, l'identità ritrovata", Sala Mostre del Comune di Campitello (TN). 2011 "Formacoloreluce", Anti: Galleria d’Arte Contemporanea, Mestre Venezia. 2005 “Tabià, verso il domani”, Centro Servizi di Bellamonte, Comune di Predazzo (TN). 2003 “Tabià, la memoria del passato per un futuro migliore”, Sala Mostre del Comune, Tesero (TN). 2002 “Tabià, 2002 anno delle montagne”, Sala Mostre del Comune, Carano (TN). 2001  "10 Giorni per la Montagna", Sala Marcialonga, Palacongressi, Cavalese (TN). 1996 “Tabià, memorie ingombranti”, Sala mostre del Comune, Moena (TN). 1995 “Tabià, sala del lettore”, Palacongressi, Cavalese (TN). 1988 “Omaggio a Carano”, Carano (TN). 1985 “Zeta Promozioni”, Pasian Di Prato, Udine. 1981 Galleria Bevilacqua La Masa, Venezia. 1978 Arte Fiera Stand Tommaseo, Bologna. 1977 Galleria Tommaseo, Trieste. 1976 Galleria Plurima 1, Udine. 1973 Studio Eremitani, Padova. 1972 Galleria Meeting, Mestre Venezia. 1971 Galleria San Fedele, Milano. 1968 Galleria del Cavallino, Venezia. 1967 Studio Bentivoglio, Palazzo Bentivoglio, Bologna. 1965 Galleria Errepi, Bologna; Galleria Bevilacqua La Masa, Venezia.

 

 

TRA LE MOSTRE COLLETTIVE E DI GRUPPO

 

2017 “Alberto Biasi, Sara Campesan, Bruno Munari e altri amici della VERIFICA 8+1”, Galleria Bevilacqua La Masa, Venezia. (Mostra collaterale della Biennale); “Da Dialettica delle Tendenze a Verifica 8+1, I Protagonisti”, TAG THE ART GALLERY, Lugano (Svizzera)2016 “DYNAMIC, Arte in movimento tra vibrazioni e geometrie”, Museo del Paesaggio, Torre di Mosto (Venezia) 2014 La Collezione Campanotto a “Flussidiversi 2014”, Festival di Poesia Visiva, Galleria Civica, Centro Bafile, Caorle (VE); “Belle Parole”, Poesia visiva e altre storie tra arte e letteratura, a cura di Valerio Deho, Galleria Carifano, palazzo Corbelli, Fano (PU). 2013 "Tabula Rasa, Metamorfosi per una rinascita", Museo del Paesaggio, Torre di Mosto, Venezia. 2012 "Utopia del Sembiante, il Paesaggio nei paesaggi", Museo del Paesaggio, Torre di Mosto, Venezia. 2011 “Le stagioni storiche della galleria d’arte Meeting” Anti: Galleria d’Arte Contemporanea, Mestre Venezia. 2010 “Experimenta”, Autogestione e Sperimentazione Artistica: il caso Verifica 8+1 (1978 - 1988), Centro Culturale Candiani, Mestre Venezia. 2008 “Arte al bivio, Venezia negli anni sessanta", Cà Foscari, Venezia. 2007 “Roseto Dialettico, Fenomenologia di un Fiore”, Pardes, Barchessa di Villa Donà delle Rose, Mirano, Venezia. 2006 “Operazione Visiva di Verifica”, “Centro Ricerche Artistiche Contemporanee, Verifica 8+1”, Mestre Venezia; “La Via delle Nuvole”. La casa di Ros, S. Benedetto Po, Mantova. 2004 “Centro Ricerche Artistiche contemporanee, Verifica 8+1” Palazzo del cinema, Venezia; “10 artisti italiani” Galleria Anagma, Valencia, Spagna. 2003 “Centro Verifica 8+1” “Untitles1978-2003, ex. Essiccatoio Bozzoli, San Vito al Tagliamento, Pordenone. 2002 “Aniconica Visione”, “Centro Verifica 8+1”, Atelier di Ricerca – Palazzo Pepoli, Trecenta, Rovigo. 2001 “Visivamente”, Galleria Civica, Montecchio Maggiore, Vicenza. 2000 “Geometricamente”, Incontro d’Arte Contemporanea, Corte Benedettina di Correzzola, Padova. 1999 “Argento Vivo”, Studio Tommaseo 1974-1999, Trieste; “8+1=20, Vent’anni alla ricerca dell’Arte, Immagine, Parola, Musica”, Contemporaneo Galleria d’Arte, Mestre Venezia. 1998 “Elogio del Raziocinio”, Comune di Gradisca d’Isonzo, Gorizia. 1997 “Su Carta con Carta, la poetica espressiva della carta” Circolo Culturale Bertold Brecht, Milano. 1996 “Arte Visuale e Cinetica”, Circolo Culturale Bertold Brecht di Milano. 1995 Invitato da “Le Venezie”, Centro Triveneto per la Cultura e le Arti Visive, per la XLVI Biennale Internazionale d’Arte di Venezia, alla mostra “Memorie e Attese 1895-1995: Il Castello d’Amore”, Villa Pisani, Strà, Venezia. 1994 “Di dat tic art”, Antico Castello Rapallo, Comune di Rapallo, Genova. 1993 “Strukturalisti z Benatok”, Oravskà Galeria Dolny Kubìn, Slovacchia; “Verifica 8+1, Strukturalisti z Benatok”, Statna Galeria Banskà Bystrica, Slovacchia. 1992 “Elogio del Raziocinio a Venezia”, Povazska Galeria Umenia, Museum of Arts, Zilina, Cecoslovacchia. 1991 “1^ Mostra Internazionale di Scultura all’aperto e della piccola scultura” Sale dell’Area Cantoni, Legnano. 1990 “Sei Operatori Strutturali”, Castello di San Zeno, Montagnana, Padova. 1989 “Centro verifica 8+1”, Galleria Universitaria de Arte, Caracas, Universidad Central de Venezuela; “Grafica Veneciana Contemporanea”, “Centro Verifica 8+1”, Casa de la Cultura “Napoleon Baltodano”, Fundation Guariquena para la Cultura, El Sombrero-Estado Guarico, Venezuela. 1988 Repubblica de Venezuela, Galeria de la Escuela Tecnica del Esercito: Exposicion Constructivistas Italianos (Verifica 8+1); “10 anni alla ricerca dell’arte”, Verifica 8+1 Contemporaneo, Sala Espositiva Comunale d’Arte di Mestre  Venezia. 1987 “Parola Immagine - Immagine Parola”, Galleria Regionale d’Arte Conteporanea, Gradisca d’Isonzo, Gorizia; “Constructivistas Italianos” del Centro verifica 8+1, Museo de Arte de Maracay, Venezuela (mostra itinerante). 1986 “Bip-Selection”, Mostra Scambio organizzata dalla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia presso la Penrith Regional Art Gallery, Penrith-Sidney, Australia; “Tre generazioni di artisti a Venezia”, Mostra Scambio organizzata dalla Fondazione Bevilacqua La Masa Venezia, presso la galleria De Artetheek, Groningen, ed Istituto Italiano di Cultura, Amsterdam, Olanda. 1985 “Zeta Bottle”, a cura di Zeta, Provincia e Comune di Udine, Cividale, Udine; “The 11th International Indipendants Exhibition of Prints in Kanagawa ‘85, Yokohama, Giappone; “Zeta Records” a cura di Zeta a Tendencias, 1° Biennale di Barcellona, Spagna. 1984 “Eight British International Print Biennale”, Cartwright Hall, Bradford, Gran Bretagna; “I poeti per mille”, (a cura di Zeta), ex chiostro Università di Udine, Udine; 1^ Mostra Internazionale della piccola scultura”, Palazzo Brambilla, Comune di Castellanza, Varese; “Cronaca 1947-1967”, Comune di Venezia, Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia; “Sodobni Beneski Umetniki”, Mostra Scambio organizzata dalla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia, Moderna Galerija, Lubiana, (ex) Jugoslavia. 1983 “Cooperativa Artisti Veneziani”, Arte Fiera ‘83, Bologna; “Cooperativa Artisti Veneziani”, Scola dell’Arte de Tiraoro e Battioro, Venezia; “Salviamo Venezia?” (Una proposta di Mail-art), ex Teatro Sociale, Pordenone; “Inseguendo la parola” (Zeta Rivista Internazionale di Poesia), Galleria d’Arte Moderna, Udine; “Cooperativa Artisti Veneziani”, Villa Simes Contarini, Padova; “Centro Verifica 8+1”, Artexpo 1983, Brescia. 1982 “Inseguendo La Parola”, Mostra Internazionale di Poesia Visiva, Rocca del Comune di Reggiolo, Reggio Emilia; Palazzo Municipio Muggia, Trieste; “Un idea per la pace”- International exhibition of mailart, Casa del Popolo Ponticelli, Napoli. 1981 Esposizione Internazionale di Mail Art, Centro Comunicazioni Visive Maurizio Vitiello, Napoli; “Arte come Ricerca”, Centro Verifica 8+1, Fondazione dell’Opera Bevilacqua, La Masa, Venezia; 6^ Biennale d’Arte Contemporanea, S. Martino di Lupari, Padova; “Come si fa una rosa?”, Museo Laboratorio “Casabianca”, Malo, Vicenza. 1980 “Grafica Triveneta Oggi”, Sala dei Templari, Molfetta, poi trasferita al Palazzo Comunale, Sala Ajace, Udine;  “Poesia e Città”, Mostra Internazionale di Poesia visiva, Ridotto del Teatro Comunale, Imola. 1979 XV^ Mostra Internazionale di Scultura all’aperto, Fondazione Pagani, Legnano, Castellanza; “Proposta Operativa”, Centro di Verifica 8+1, Galleria Fumagalli, Bergamo; “Grafica Triveneta, oggi”, Mostra itinerante organizzata dall’Aics, Palazzo Vendramin Calergi; Gli operatori del Centro Verifica 8+1 di Venezia Mestre, Centro del Portello, Genova e Studio Ti.Zero, Torino. 1978 “Presentazione”, Centro ricerche artistiche contemporanee Verifica “8+1”, Mestre Venezia; “Incontro Verifica 1978”, Galleria Sincron, Brescia; Stand Galleria Tommaseo, Artefiera, Bologna. 1977 11^ Biennale Internazionale Piccola Scultura, Padova; “Tendences et recherches”, 11 artistes venitiens, Maison des Beaux Arts, Parigi; “Arte oggi 1977”, Comune di Brescia e Studio d’Arte Eremitani, Brescia. 1975 59^ Collettiva Opera Bevilacqua La Masa, Venezia; "Aspetti della ricerca artistica nel Veneto, anni 1960-1970". Opera, Bevilacqua La Masa, Venezia. 1974 X^ Mostra Internazionale di scultura all’aperto, Fondazione Pagani, Legnano, Castellanza. 1973 “Due Generazioni a Confronto”, Biennale Triveneta d’Arte Contemporanea, S.Martino di Lupari, Padova. 1972 Premio Burano 1972, Burano, Venezia; XVII Rassegna Nazionale d’Arte, Termoli; “Estensione 72”, Rassegna Nazionale d’Arte Contemporanea, Mantova. 1971 VII^ Mostra Internazionale di scultura all’aperto, Fondazione Pagani, Legnano, Castellanza; 56^ Collettiva Opera Bevilacqua La Masa, Venezia. 1970 Settimana degli Artisti Italiani organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Vienna: esposizione a Linz e Vienna. 1969 Proposta per una Manifestazione-Incontro-Esposizione-Rappresentazione, Museo Civico, Bologna. 1968 22° Premio Nazionale di Pittura Michetti, Francavilla al Mare Premio San Fedele, Milano. 1967 8° Premio Modigliani, Livorno (Segnalato per la pittura); 1° Premio Internazionale, Acireale-Catania (Premio acquisto); Premio città di Ariano, Ariano Irpino; “Prospettive 3”, Galleria 2 Mondi, Roma, Reggio Emilia, Ferrara; 55^ Collettiva Opera Bevilacqua La Masa, Venezia (1° Premio per la pittura). 1966 1^ Triveneta “Il punto sull’arte giovane”, Treviso; 54^ Collettiva Opera Bevilacqua La Masa, Venezia (2° Premio di Pittura ex aequo); Studio Bentivoglio (Bendini, Calzolari, Mazzoli, Ovan, Pasqualini), Sala degli Specchi, Ca’ Giustinian, Venezia. 1965 Studio Bentivoglio (Bendini, Calzolari, Mazzoli, Ovan, Pasqualini), Palazzo Bentivoglio, Bologna. 1963 65^ Biennale Nazionale Società Belle Arti, Verona; 51^ Collettiva Opera Bevilacqua La Masa, Venezia. 1962 Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Portogruaro (VE). 1961 49^ Collettiva Opera Bevilacqua La Masa, Venezia (Segnalato per il disegno).